Al servizio di Sua Maestà

Due masi per vini senza compromessi nel segmento alto

Già alla corte imperiale di Vienna e a quella degli zar di San Pietroburgo si gustavano i vini della tenuta Baron Di Pauli di Caldaro. Alla sua lunga storia si è aggiunto un nuovo capitolo nel 1999. Allora, infatti, è stata siglata una collaborazione con la cantina di Caldaro, che si pone come obiettivo un progetto di prestigio, con vini da segmento top.

Alla tenuta Baron Di Pauli appartengono due vigne: l'una - Arzenhof - di 10,5 ettari, situata su un ripido pendio sopra il Lago di Caldaro, e l'altra - Höfl unterm Stein - di 4,5 ettari, che si trova a Sella sopra Termeno. Data l'estrema diversità delle due vigne, anche i vitigni coltivati sono differenti. Dalla vigna Arzenhof si ottengono le uve necessarie per il taglio Bordeaux Arzio, il Lagrein Carano e il Kalterersee Kalkofe, mentre con le uve della vigna di Sella si producono i Gewürztraminer Exilissi e Enosi e un cuvée di Riesling, Sauvingon e Pinot bianco.

Ma indipendentemente dal vitigno e dal vino, non si accettano compromessi. "La produzione è ridotta al minimo, in modo che le viti possano concentrare tutta la loro forza in pochi grappoli, vendemmiati rigorosamente a mano" - racconta l'amministratore della tenuta, il barone Carl Philipp von Hohenbühel. Le caratteristiche pedologiche dei terreni, il clima mediterranneo e gli sbalzi di temperatura tra giorno e notte contribuiscono alla produzione di vini top, nella tenuta Baron Di Pauli.

Vini che potrebbero essere gustati anche alle corti imperiali. Se esistessero ancora.
Via Cantine 12, 39052, Caldaro
Tel +39 0471 963149

www.barondipauli.com
Visita guidata
Degustazione
Vendita diretta
Premio
Vendita diretta
"La quantità di uva viene ridotta al minimo per permettere alla vite di concentrare tutte le sue forze in pochi grappoli raccolti a mano".
Cantiniere Andrea MOser
Vitigni coltivati
Lagrein
Vernatsch
Gewürztraminer
Sauvignon Blanc
Riesling
Merlot
Cabernet Sauvignon
Per ulteriori informazioni www.barondipauli.com

Conoscere i nostri viticoltori

Carattere, passione e dedizione per il vino

Impressioni sul vino:Visto, piaciuto, condiviso